Elenco Ambienti:    Ambiente Selezionato: Il Piceno
· Museo delle Anfore · San Benedetto del Tronto · ©2008 ·  



Questa sala in parte riservata agli scambi commerciali nel Piceno antico. Un pannello illustra la situazione in Adriatico nel I millennio a.C. (gli scambi in Adriatico, le rotte mercantili, il fenomeno della pirateria).
Let romana documentata, oltre che dalle anfore prodotte nella nostra zona, anche da notizie riguardanti la commercializzazione dei prodotti alimentari e dalle testimonianze archeologiche riguardanti i porti e gli approdi del Piceno meridionale, con particolare riferimento alle fortificazioni che sorgevano lungo il litorale, da Porto San Giorgio (Castellum Firmanorum) a Cupra Marittima fino ad arrivare alla foce del Tronto (Castrum Truentinum).

L'ARCHEOLOGIA SUBACQUEA
Non poteva mancare il riferimento all'archeologia subacquea come strumento scientifico di ricerca, scavo e conservazione dei reperti sottomarini. Largo spazio anche riservato ai rinvenimenti subacquei lungo la costa marchigiana, ampiamente documentati in due pannelli dove si pu seguire l'affascinante resoconto delle scoperte pi eclatanti avvenute nel Medio Adriatico, dal ritrovamento della statua bronzea di atleta attribuita allo scultore greco Lisippo fino al galeone ottomano naufragato agli inizi del XIX secolo nelle acque antistanti Pesaro.